AZIENDA AGRICOLA CAMMUCA GAETANO

piante aromatiche

MENTA PIPERITA


MENTA PIPERITA

La menta è una pianta erbacea perenne, alta 50-60 cm, provvista di rizoma fibrosa, ramificato, che forma numerosi stoloni a fusto quadrangolare, eretto, ramificato,sfumato di viola o verde, Le foglie sono opposte, picciolate, lanteolate e dentate. I fiori, roseo-violacei o bianchi, quasi sempre sterili, sono raggruppati in verticilli posti su brevi spighe. La fioritura si ha in luglio. Pur essendo la menta una pianta perenne, la coltura ha quasi sempre durata annuale, poiché dal secondo anno in poi le piante producono grandi quantità di stoloni che deprimono la costituzione di biomassa epigea.

ROSMARINO

ROSMARINO

Il notissimo arbusto sempreverde, alto circa un metro, molto ramificato, con rami eretti, foglie lineari, odorose, ha, durante quasi tutta la buona stagione, bocci e fiori in piccoli infiorescenze ascellari. Il calice è bilabiato, con il labbro superiore intero sono tre dentini piccolissimi, I'inferiore diviso in due lunghi denti. La corolla è di un colore viola-azzurro pallido, gli stami sono due, sporgenti dalla corolla.

ORIGANO

ORIGANO

È un'erba perenne con fusti alti fino a mezzo metro, generalmente poco ramificati, rossastri, a spigoli poco marcati. Le foglie hanno il picciolo lungo circa mezzo, la lamina ovale (2-3 x 1 ,5-2 cm), intera o con denti appena accentati. I fiori piccolissimi sono in spicastri che formano pannocchie basse, quasi a corimbo. Tutta la pianta ha un odore che varia molto a seconda delle zone: I'origano dell'Italia meridionale, che si usa molto come condimento è molto più
odoroso di quello dell'Italia settentrionale.

ERBA CIPOLLINA

ERBA CIPOLLINA

L’erba cipollina è una pianta aromatica perenne. Forma un cespo di foglioline verdi e sottili di cui in primavera spuntano numerosi capolini di fiori rosa o violacei, molto ornamentali. Le foglioline, con il loro sapore forte di cipolla, sono cilindriche, brevi, fistolose, cave, di colore verde glauco, sorgenti da bulbetti piccoli, bianchi, con radici fascicolari. Si semina in semenzaio da febbraio ad aprile.

 

MAGGIORANA

MAGGIORANA

È un'erba perenne nelle regioni di appartenenza (Africa del nord e Asia centrale) e annuale nelle altre zone, poiché non sopravvive a temperature invernali troppo rigide. Legnosa alla base, presenta fusti eretti alti 25-90 cm. Le foglie sono piccole, opposte, picciolate, dotate di leggera peluria, verdi su ambo facce, intere e a margine liscio. I fiori sono bianco-rosati, odorosi, ascellati da brattee concave. La fioritura avviene nei mesi più caldi.

TIMO

TIMO

Il timo comune è alto 20-60 cm, con fusti ramificati che tendono a
lignificare dopo 4-5 anni di vita. Le foglie opposte, punteggiate, brevemente picciolate, a margine revoluto, lanceolate, sono di colore grigio-verde, più chiaro nella pagina inferiore per la presenza di peli. I fiori sono piccoli,tubolari, di colore rosso-violetto, raggruppati in spicastri all'ascella delle foglie. La fioritura si ha da giugno e settembre. La coltura di timo dura 3-4 anni, poiché la pianta tende a lignificare.

SALVIA OFFICINALE

SALVIA OFFICINALE

La salvia è una pianta suffrutrice, alta 50-60 cm, interamente pubescente, con fusti ramificati quadrangolari. Ha le foglie lunghe 7-8 cm opposte, lanceolate, rugose con bordi leggermente dentati; quelle inferiori sono leggermente picciolate, le superiori sono piccole, bratteiformi e caduche. I fiori tubolari, spesso androstrosterili di colore bianco-violaceo o rosa, sono raggruppati in verticilli in numero da 5 a 10. La durata della cultura è di 4-5 anni. La semina si effettua in aprile, direttamente sul posto, oppure verso la fine dell'inverno in semenzaio.

Share by: