AZIENDA AGRICOLA CAMMUCA GAETANO

cipolla

CIPOLLA BIANCA SOLSTICE


CIPOLLA BIANCA SOLSTICE

Cipolla a giorno lungo. Il colore è più bianco, puro e brillante. Alto contenuto di sostanza
secca. Uniforme, dura e perfetta per la
raccolta meccanica.
Pt: IR – Foc: HR

CIPOLLA BIANCA DI MAGGIO


CIPOLLA BIANCA DI MAGGIO

Varietà bianca piatta a giorno corto con semina di fine estate. Viene raccolta a partire dalla fine dell'inverno ed è destinata alla produzione di cipollotti che si raccolgono quando i bulbi hanno una forma cilindrica o parzialmente ingrossata, oppure a completo sviluppo,a maggio. In tal caso i bulbi sono di dimensioni medio grosse, piatti, con tuniche di colore bianco argenteo e si consumano entro l’estate perché non si prestano alla conservazione.

CIPOLLA VAQUERO


CIPOLLA VAQUERO

Eccellente uniformità dei bulbi. Ciclo più precoce delle selezioni locali, alto livello di resistenza a Fusarium e Pink Root. Sapore medio-dolce, alta produttività e qualità.

CIPOLLA ROSSA COUNTACH


CIPOLLA ROSSA COUNTACH

Cipolla a giorno lungo. Il colore è rosso intenso e brillante per i mercati più esigenti. Altissima uniformità. Durissima per la lunga conservazione.
Pt: IR – Foc: IR.

CIPOLLA ROSSA TONDA DI TROPEA


CIPOLLA ROSSA TONDA DI TROPEA

Giorno corto. È una varietà precocissima di forma tonda, molto dolce, adatta a semine in luglio – agosto - settembre per raccolta a cipollotto in autunno o a bulbo in primavera. Bassa conservabilità.

CIPOLLA ROSSA DI PARTANNA


CIPOLLA ROSSA DI PARTANNA

Sono il sapore dolce e le grandi dimensioni che distinguono la la cipolla dolce di
Partanna dalle altre cipolle. Visivamente è a sfoglia larga e di colore rossastro. All’olfatto ha aroma intenso e delicato, mentre al gusto risulta dolce e di una carnosità assolutamente unica. Per questi motivi si può tranquillamente consumare fresca come condimento alle insalate, senza dover convivere poi con il forte retrogusto tipico di questa ortaggio. Dal punto di vista agronomico ha un ciclo primaverile-estivo: viene trapiantata in pieno campo a primavera. L’estate, quando viene raccolta, è il momento migliore per assaggiarla. Il bulbo necessita di essere irrigato diverse volte per raggiungere un peso ottimale.

Share by: